Teatri

Teatri

Il Teatro costituisce il “cuore pulsante” dello spettacolo dal vivo. Esistono Teatri di prosa, lirici, contemporanei e varie altre tipologie. Nella maggior parte dei casi la loro gestione avviene attraverso forme pubblico/private, mediante la costituzione di Associazioni, Fondazioni, ma anche imprese sociali, cooperative e onlus.

Solo per citare alcuni esempi, esisto teatri/fondazioni che, come la maggior parte dei Teatri stabili, oltre ad avere una partecipazione e un controllo da parte del MiBACT sono generalmente compartecipati dalle amministrazioni locali, Regioni e Comuni di riferimento.

Le Fondazioni lirico sinfoniche assorbono larga parte del fondo FUS caratterizzandosi altresì per il loro carattere internazionale.

Nel settore sono state altresì costituite importanti reti a carattere trasversale, che gestiscono la distribuzione sul territorio della produzione teatrale, assumendo le forme giuridiche più variegate: si tratta dei cd. circuiti di distribuzione che assumono le vesti di associazioni, consorzi o aziende speciali consortili di enti locali e Regioni. Anche in questo caso, ci si riferisce al circuito di Arteven nella regione Veneto, alla Fondazione Piemonte dal vivo nella regione Piemonte, all’Ente Teatrale Regionale del Friuli Venezia Giulia, al Cedac in Sardegna.

Esiste poi una pletora di soggetti (associazioni, cooperative, imprese sociali, società benefit) che svolgono attività importantissime nel settore e che si muovono nell’ambito del Diritto privato, spesso tuttavia usufruendo di finanziamenti/contributi pubblici per la realizzazione di progetti artistici o di performance.

Gli aspetti giuridici affrontanti dallo Studio nel settore del Teatro riguardano:

  • Lo studio dei rapporti tra queste forme miste di gestione e le amministrazioni partecipanti tramite l’analisi della relativa disciplina applicabile in termini di affidamenti/contributi/convenzioni etc;
  • Aspetti inerenti la contrattualistica pubblica e privata;
  • Affidamenti di prestazione artistiche;
  • Tutela del Diritto d’Autore;
  • Supporto nella gestione della governance interna e documentazione;
  • Attuazione del regime di privacy e modello 231;

Con particolare riferimento ai soggetti privatistici, lo studio offre supporto, solo a titolo esemplificativo e non esaustivo, su tutte le tematiche attinenti alla partecipazione ai bandi, ai finanziamenti, alle rendicontazioni, in tema di accesso agli atti, al rapporto con il personale e alla gestione della privacy e delle liberatorie in tema di diritto di autore.

La direzione di riferimento è la Direzione dello Spettacolo dal Vivo del MiBACT

Le associazioni maggiormente rappresentative del settore sono: AGISFedervivo - AARTI

torna indietro