Diritto Amministrativo

Diritto Amministrativo

Il Diritto amministrativo disciplina i rapporti tra pubbliche amministrazioni e cittadino. Si tratta di una branca del Diritto strettamente connessa al Diritto costituzionale e al Diritto pubblico e oggi anche al Diritto privato. Sempre più spesso infatti, il modo di agire delle amministrazioni pubbliche si intreccia con moduli privatistici attraverso l’attuazione di collaborazioni e partenariati.

Quest’ambito è poi caratterizzato da alcuni segmenti più specialistici: il Diritto degli appalti pubblici e quello della Trasparenza amministrativa.

Dal punto di vista processuale, le controversie sorte nell’ambito del Diritto amministrativo sono devolute al giudice amministrativo, TAR e Consiglio di Stato, anche se alcune questioni si incardinano nell’ambito della giustizia civile.

Lo Studio in particolare si occupa di:

- rapporti tra PA e cittadini/imprese/associazioni

- redigere pareri su attività amministrative;

- redigere contratti di concessione in uso di spazi;

- richieste di accesso agli atti;

- impugnazione di provvedimenti nell’ambito di procedure di gara;

- in generale ricorsi al TAR e al Consiglio di Stato;

torna indietro