Diritto dei Beni Culturali

Diritto dei Beni Culturali

Il Diritto dei beni culturali costituisce un settore legislativo del tutto peculiare: esso disciplina tutti rapporti che attengono al Patrimonio Artistico, agli Istituti e ai Luoghi di Cultura così come previsto nel Codice dei Beni Culturali, sia a livello di enti istituzionali preposti alla tutela e alla valorizzazione, sia nell’ambito della gestione e fruizione dei medesimi.

Il Codice prevede anche una parte interamente dedicata alla disciplina della circolazione dei Beni Culturali: diverse disposizioni sono connesse a forme di collaborazione tra pubblico e privato nel settore, alle sponsorizzazioni, ai rapporti con le fondazioni bancarie.

Una parte del d.lgs. 42/2004 s.m.i. riguarda anche il Paesaggio e le procedure volte all’adozione di Piani paesaggistici e relative autorizzazioni e concessioni.

Lo Studio in particolare si occupa di:

- analizzare la normativa in materia di valorizzazione e attuazione di protocolli di intesa tra amministrazioni nazionali, regionali e comunali;

- redigere pareri su forme di gestione dei beni culturali;

- redigere contratti di concessione in uso di spazi;

- redigere contratti di sponsorizzazione;

- gare e contratti per gli affidamenti;

- servizi aggiuntivi o meglio “servizi al pubblico”

torna indietro